Custodia

Hommage à Jossot « Garde à vue » (Custodia) (riassunto della versione francese)

La legge del 14 aprile 2011 permette da allora l’assistenza di un’Avvocato durante tutta la misura di « garde à vue ».

Se solleccitate quest’assistenza, le audizioni saranno sospese durante due ore. Seguirà la possibilità di un colloquio confidenziale di trenta minuti con l’Avvocato.

L’Avvocato puo’ assistervi aldilà di questo colloquio durante tutta la durata della « garde à vue ».

Grazie a quest’assistenza, l’Avvocato potrà darvi conoscenza di qualche elemento della procedura, porvi domande che saranno trascritte sui processi verbali, aggiungere appunti e note nelle procedura, aiutarvi a adottare la miglior strategia di difesa per il proseguimento della vostra pratica penale.

Inoltre, l’Avvocato diverrà il garante della vostra integrità fisica e morale, non sarette più soli di fronte a Polizia o Gendarmi.

Navigation principale